World Cup, la prima tappa al PalaPikelc di Opicina: in pista atleti di 19 nazioni

Si gareggerà dal 15 al 22 maggio nel quartier generale del Polet. Nella seconda semifinale, in Portogallo, convocati i triestini Gregori, Zenic e Padovan

TRIESTE. Il grande pattinaggio su rotelle è pronto per tornare ad illuminare Trieste. Il PalaPikelc di Opicina sarà la sede della prima semifinale dell’Artistic Skating World Cup, la rassegna intercontinentale che animerà dal 15 al 22 maggio la pista di via di Monrupino. Ben 19 le nazioni presenti nel quartiere generale del Polet che contemporaneamente assegnerà il Trofeo Sedmak-Bressan.

«Per quest’anno il ranking della World Cup non inciderà nelle qualificazioni mondiali – spiega il ct della Nazionale azzurra, Fabio Hollan – ma durante le semifinali (la seconda si svolgerà in Portogallo a Parades, dal 31 maggio al 4 giugno, ndr) ogni atleta riceverà un punteggio tecnico che decreterà la griglia degli accessi alla finale in Germania a Göttingen, dall’8 al 14 agosto».

Ogni Federazione potrà convocare tre atleti per specialità e categoria, maschile e femminile. A Trieste l’Italia schiererà la prima linea: «Nonostante l’Artistic Skating World Cup non sia ancora a pieno regime – conclude Hollan – la sua importanza è duplice: da un lato prepara gli atleti Junior e Senior in previsione del Mondiale, quest’anno inserito nella terza edizione dei World Roller Games in programma da fine ottobre a metà novembre in Argentina, dall’altro indirizza i Cadetti e gli Jeunesse agli Europei che si svolgeranno nella prima parte di settembre ad Andorra».

I CONVOCATI FVG Per la tappa triestina questi i convocati in base alla specialità. Solo Dance. Senior: Mattia Qualizza (Pieris) e Martina Codra (Fincantieri). Junior: Gherardo Altieri Degrassi (Fincantieri) e Walter Padovan (Jolly). Cadetti: Rachele Romanut (Corno). Coppia Danza. Senior: Mattia Qualizza (Pieris) e Rachele Campagnol (Virtus); Gherardo Altieri Degrassi (Fincantieri) e Roberta Sasso (Invicta Modena). Junior: Walter Padovan e Carlotta Ciuoffo (Junior).

Già stabiliti anche i convocati per la seconda semifinale in programma a Paredes. Singolo. Cadetti: Kevin Zenie e Sani Gregori (Polet). Solo Dance. Junior: Laura Andreuzzi (Fincantieri).Cadetti: Vanessa Padovan (Jolly) e Elisa Sorrentino (Fincantieri). Coppia Danza. Senior: Mattia Qualizza (Pieris) e Rachele Campagnol (Virtus)

INTERREGIONALI Grandi soddisfazioni intanto per i portacolori triestini impegnati nella seconda fase interregionale dei campionati di singolo artistico-Cadetti. Nella competizione aperta alle atlete di Fvg, Veneto e Trentino a spuntarla è stata la carsolina Sani Gregori, tesserata con il Polet di Opicina. Terza la friulana Luce Antonutti (Manzano, 92. 15). Gli altri piazzamenti regionali: 6ª Angelina Spera (Polet), 8ª Veronika Bressan (Orgnano), 9ª Alice Bardus (Orgnano), 10ª Alessia Prisciandaro (Gioni), 13ª Gaia Baruta (Pat). Tutti gli atleti nominati si sono qualificati per i nazionali.

Nella competizione maschile, invece, ottima medaglia di argento per Kevin Zenic (Polet). Quarto Luka Peca (Polet). Entrambi gli atleti accedono alla fase nazionale.

REGIONALI San Vito al Tagliamento ha invece ospitato la tappa Fvg della Solo Dance nazionale. Gruppo A: 1ª Noemi Paliaga (Pat) e 3ª Alessia Carannante (Ronchi). Gruppo B: 2ª Geanina Roxana Padurariu (Ronchi). Allievi B: 2ª Margherita Sturni (Opicina) e 3ª Marta Pizzo (Opicina). Esordienti B: 1ª Gaia Slavec (Pat) e 2ª Aurora Slama (Opicina).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi