Contenuto riservato agli abbonati

L’arbitro triestino Bartoli preso a calci dal patron del Mantova a fine gara: ecco cosa è successo

Il patron mantovano Negri contestando l'arbitraggio gli ha sferrato un calcio durante il match dei play-off Verona -Mantova

TRIESTE Dopo partita rovente, a Verona, al termine della sfida tra Tezenis e Staff Mantova, gara-due dei quarti di finale play-off.

Quaranta minuti tiratissimi, sfida punto a punto che nelle battute decisive ha premiato la formazione scaligera scatenando l'ira del presidente virgiliano Adriano Negri, entrato in campo per esternare ai direttori di gara tutta la rabbia accumulata nel corso di un match carico di tensione.

Dalle

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi