In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
pronostico rispettato al “beppino tonello”

Il Torviscosa cala il tris al Primorec Reti di Ciriello, Borsetta e Rigo

Franz Bevilacqua
1 minuto di lettura

TRIESTE

La gara testacoda affidata alla tra Torviscosa e Primorec 1966 rispetta i pronostici della vigilia regalando ai padroni di casa altri tre importantissimi punti dopo il 3-0 che gli uomini di Pittilino hanno confezionato contro una squadra che non è rimasta a guardare.

Al “Beppino Tonello” non va in scena la partita dell’andata quando i torzuinesi si erano imposti sui carsolini con un clamoroso 12-1; il merito va ai rinforzi, ben cinque, della squadra di Esposito e dalla mentalità che ha permesso ai carsolini di fare un passo in avanti anche contro la migliore del campionato.

La formazione di casa comincia a ritmi altissimi, sostenuta da Ciriello che prende subito le misure della porta di Sorrentino. È proprio l’ex sanluigino a trovare il gol che vale il vantaggio del Torviscosa già al 9’ sugli sviluppi di un lancio di Zetto all’indirizzo del bomber biancoazzurro che in pallonetto beffa l’estremo difensore. Per l’attaccante triestino classe ’93 si tratta della quinta realizzazione nelle ultime quattro partite in un bottino che tocca quota 15 trasformazioni. Gli ospiti cercano di riorganizzarsi ma devono fare i conti con un Ciriello praticamente immarcabile che rimedia le due ammonizioni dei difensori carsolini; magre le soluzioni offensive degli ospiti che non riescono a sorprendere i padroni di casa. Poco dopo la mezz’ora c’è tempo per il raddoppio dei torzuinesi, questa volta con Borsetta, che si inserisce su un filtrante di Zetto ed infila Sorrentino in uscita.

Nella ripresa, l’incontro segue l’indirizzo del primo tempo: il Torviscosa, in controllo del campo manda in rete Rigo al 17’ sugli sviluppi di un corner. Villanovich dalla bandierina pesca Rigo che a Sorrentino battuto scaglia il pallone verso la porta; inutile il tentativo di rinvio di Curzolo sulla linea: per Ret, assistente di Zannier, è il gol del 3-0. L’espulsione di Simic non incide sul risultato che al 90’ distribuisce 3 punti al Torviscosa ma lascia al Primorec la voglia di ripartire, legittimata dall’incoraggiante segnale lanciato al Tonello. I friulani rimangono in vetta mantenendo le dovute distanze dalla Pro Gorizia. Domenica prossima toccherà al Chiarbola Ponziana cercare di fermare la corazzata. —

I commenti dei lettori