In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
CALCIO DILETTANTI

Il Kras nel recupero prova a fermare il Torviscosa

Francesco Cardella
1 minuto di lettura

TRIESTE

Il Kras Repen in campo per il test più probante del campionato di Eccellenza. La formazione carsolina è di scena stasera sul terreno di casa, lo stadio “Skabar” di Monrupino, per affrontare il Torviscosa, gara in programma alle 20.15 e valida per il recupero dell'undicesima giornata, partita rinviata la scorsa domenica causa la nebbia.

Sfida particolarmente sentita in casa del Kras, e non solo per la caratura dell'avversaria di turno, la prima della classe in Eccellenzae attualmente imbattuta al pari della Pro Gorizia: «I ragazzi non vedono l'ora di riprendere confidenza con il campo – sottolinea il club manager Tullio Simeoni – siamo stati fermi da troppo tempo, un problema del resto comune a tutte le società, e abbiamo nelle gambe solo delle partitelle con la squadra Juniores. Torviscosa deve confermare il suo primo posto mentre noi siamo chiamati a fare assolutamente punti per non sprofondare in posizioni scomode, considerando inoltre che il prossimo turno dovremo giocarcela in casa della Pro Gorizia, seconda».

Insomma, un (ri)avvio di stagione piuttosto intenso quello che attende il Kras, attualmente al centroclassifica e alle prese con defezioni non legate alla pandemia. Oggi Knezevic dovrà fare a meno dell'attaccante Formigoni e del difensore Beqiraj, entrambi reduci da lievi problemi muscolari, senza contare l'indisponibilità del centrocampista Luka Stepancic, squalificato per un turno. —

Francesco Cardella

I commenti dei lettori