Contenuto riservato agli abbonati

Il Settebello torna alla Bianchi di Trieste: il 15 febbraio c’è la Slovacchia

Dopo sei anni di assenza la nazionale azzurra di pallanuoto di Sandro Campagna giocherà a Trieste. Possibili convocati gli alabardati Mezzarobba e Mladossich

Tornerà a tingersi d’azzurro la piscina Bruno Bianchi di Trieste, designata ad ospitare il secondo turno della World League maschile tra l’Italia campione del mondo in carica e la Slovacchia.

Il match, in programma martedì 15 febbraio alle 20 sul quale saranno accesi anche i riflettori di RaiSport, sancirà il ritorno della nazionale maschile nel capoluogo giuliano dopo oltre 6 anni in cui gli azzurri vi hanno nuotato alla larga senza tuttavia mai dimenticare Trieste, fucina di campioni del presente e del futuro come i giovani Andrea Mladossich e Michele Mezzarobba che potrebbero ritagliarsi una (meritata) convocazione tra le acque amiche.

Video del giorno

Ghiacciaio della Marmolada, il video della zona del crollo il giorno prima

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi