Contenuto riservato agli abbonati

Calcio, la Pro Gorizia passa di misura grazie a un penalty di Grion. La finale di Coppa è più vicina

Vittoria di misura sul campo dell’Ancona Lumignacco

PAVIA DI UDINE. Dulcis in fundo, la Pro Gorizia vince e fa festa ancora. Nulla è ancora deciso, ma la finalissima di Coppa Italia d’Eccellenza è più vicina per i ragazzi di Fabio Franti dopo il successo di misura sul campo dell’Ancona Lumignacco nella semifinale d’andata, che dà la possibilità ai biancoazzurri di giocare per due risultati su tre nel ritorno di domenica al “Bearzot”.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi