Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Piero Franceschini, il maestro del basket triestino

Per decenni volto della Sgt e insegnante di matematica alla Divisione Julia

TRIESTE. È scomparso nella notte tra il 6 e il 7 dicembre Piero Franceschini, il maestro per eccellenza della pallacanestro triestina: tra pochi giorni avrebbe compiuto 87 anni.

Stimato professore di matematica e scienze alla scuola media “Divisione Julia”, Franceschini, dopo essere stato un cestista di livello, per decenni, dagli anni Sessanta fino agli anni Novanta, ha formato migliaia di bambini e ragazzi alla Società Ginnastica Triestina, club di cui è stato un vero e proprio simbolo, contribuendo più di chiunque altro a far diventare la pallacanestro a Trieste una vera e propria istituzione sportiva.

Oltre

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi