Contenuto riservato agli abbonati

La Triestina cerca la vittoria in casa domenica contro la Pro Patria

La punta è ancora ferma a causa di un infortunio muscolare Fuori anche Negro, Bucchi potrebbe puntare su Procaccio

TRIESTE La Triestina si avvicina alla sfida di domenica con la Pro Patria (al Rocco inizio ore 17.30) con l’obiettivo di sfatare un tabù, quello di far seguire a un successo esterno anche una vittoria casalinga, cosa finora mai accaduta. Va fatto insomma un altro passo nel segno della continuità ad alto livello: il buon cammino dell’ultimo periodo ha permesso all’Unione di affacciarsi in quinta posizione, ma si deve fare meglio se si vuole emergere dal gruppone e iniziare ad avvicinare il poker di squadre di testa.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi