Contenuto riservato agli abbonati

Triestina, quanto pesa la zavorra del primo mese

Tolte le prime quattro partite l’Unione ora insidierebbe il terzo posto. Lunedì il posticipo sul campo di Legnago

TRIESTE. La discontinuità, la mancanza di istinct killer, la fastidiosa tendenza a pagare carissima ogni piccola disattenzione: di difetti a questa Triestina se ne possono certamente trovare molti. Sta di fatto però che senza quel primo mese pagato al rodaggio di una squadra che era stata largamente modificata all’ultimo giorno di mercato, l’Unione sarebbe adesso quarta, a soli quattro punti dal terzo posto, perfino ancora a stretta gittata con chi ultimamente ha tenuto ritmi quasi perfetti (sarebbe a 6 punti dalla Feralpi e a 8 dal Sudtirol), e addirittura davanti al Padova.

Una

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi