Contenuto riservato agli abbonati

Comuzzo racconta il suo BaskeTrieste: «Con entusiasmo formiamo giocatori»

Il responsabile della società satellite dell’Allianz traccia un primo bilancio: «Serviranno tempo e pazienza dopo un anno e mezzo di lockdown. Gli U19 in C Silver stanno sorprendendo»

TRIESTE. Ripartito dopo il lungo periodo di lockdown con il ritorno in biancorosso di Stefano Comuzzo, il BaskeTrieste (società satellite dell’Allianz Pallacanestro Trieste) ha ripreso a pieno regime la sua attività. Un lavoro affidato al nuovo responsabile tecnico che ha ripreso in mano il settore giovanile sei anni dopo la sua prima esperienza triestina.

«Sono contento di come stanno andando questi primi mesi - il bilancio tracciato da Comuzzo - stiamo cercando di organizzare la società dando un impronta il più professionale possibile al lavoro quotidiano.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

"Chiara mi vuoi sposare?": la proposta di Ester sul campo di rugby a fine partita a Bari

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi