Contenuto riservato agli abbonati

Jacopo Grion illumina la Pro Gorizia «So di poter fare ancora di più»

Il centrocampista è l’ispiratore di tante reti dei biancocelesti: «Stiamo giocando molto bene ma è solo l’inizio. Mi trovo alla grande con Gubellini, Lucheo e Novati»

GORIZIA. L'immagine-simbolo è il gol dell'1-0 di una settimana fa realizzato dalla Pro Gorizia contro lo Zaule Rabuiese.

Il capitano prende palla a centrocampo, alza lo sguardo, e vede una linea in verticale che riformula ogni postulato euclideo: passaggio geometricamente illuminante per Gubellini, che sigla il vantaggio.

Ecco, se fossimo di fronte ad un manifesto di cosa sia la Pro Gorizia, quel gol è la pietra filosofale su cui si erige il primato costruito attorno alle giocate della maglia numero 10: Jacopo Grion, 26 anni a novembre, sta vivendo una stagione da protagonista.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, Patrick Zaky è stato scarcerato: l'abbraccio con la madre e gli amici

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi