Contenuto riservato agli abbonati

Allianz, Campogrande: «Emozioni attese da 5 mesi»

L’ala protagonista di un esordio esaltante: «Ero concentrato, mentalmente mi sentivo preparato»

TRIESTE. Quattordici punti in altrettanti minuti. Percorso netto dal campo, due recuperi, un assist e si può pure sorvolare sull’1 su 3 dalla lunetta. Un debutto fragoroso quello di Luca Campogrande, determinante per il successo dell’Allianz sulla Germani Brescia. Un esordio festeggiato dai 1500 tifosi al Dome che hanno “scoperto” l’ala romana, fermo a lungo per l’intervento al tendine d’Achille.

Da

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi