Contenuto riservato agli abbonati

Calcio dilettanti, la Juventina lancia il Love Pass: «Ingresso gratis per le donne»

I calciatori della Juventina (Foto Bumbaca)

Il club goriziano ha presentato la novità dell’accesso libero alle partite per mogli e fidanzate dei giocatori. Pronto anche lo store online con i gadget biancorossi

GORIZIA. Dal 75° anno di fondazione alle ormai prossime nozze d’argento tra il presidente Kerpan e i colori biancorossi, dalle grandi novità del “Love pass” e dello Juventina Store, fino all’ottavo anno in panchina di mister Sepulcri e all’avvio di una stagione dalle grandi ambizioni. In attesa che il campo si pronunci su ciò che la Juventina potrà fare in Promozione – domenica 26 settembre alle 15, in via del Carso, arriva il Sant’Andrea San Vito – non sono davvero mancati i motivi per festeggiare, alla società biancorossa, nella tradizionale serata di presentazione della squadra ai tifosi.

C’erano davvero tutti: dallo staff dirigenziale e tecnico al gran completo (in primis il presidente Marco Kerpan che il prossimo anno festeggerà le 25 stagioni alla guida della “Juve”, e il direttore generale Giuliano Fantini), fino ad autorità, vecchi amici e ospiti. Tra i tanti hanno portato il loro saluto il fiduciario del Coni regionale Mario Borghes, il vicepresidente della Figc regionale Fabrizio Chiarvesio, Marco Bressan per la Lnd, il numero due dell’Unione delle società sportive slovene in Italia Andrej Vogrič, il consigliere comunale David Peterin e due delle anime storiche del borgo di Sant’Andrea, Božidar Tabaj e Marjan Brescia.

Kerpan si è apertamente commosso nel parlare di fronte ai tifosi e ai suoi “ragazzi” (tutti sanno bene quanta genuina passione lo animi), presentando uno staff tecnico che per la prima squadra può contare accanto a mister Nicola Sepulcri su Mauro Venturini, Cristian Raffin, Massimiliano Franco e Manuel Martellani. Ma omaggiando il passato e la sua storia – al termine di questa stagione la società, fondata nel 1947, spegnerà 75 candeline – la Juventina guarda anche al futuro con tante novità. Due, particolarmente sfiziose, in rampa di lancio. La prima riguarda lo Juventina Store, negozio on-line che sta per aprire e nel quale gli appassionati potranno trovare numerosi prodotti e gadget con il logo societario o lo slogan “Mi smo”, ovvero “Noi siamo”.

La seconda è il “Love pass”, la tessera che permette a mogli, compagne e fidanzate dei giocatori della Juventina di assistere gratuitamente alle gare interne. Come quella di domenica 26 settembre, da vincere per iniziare a inseguire il sogno chiamato Eccellenza.

Video del giorno

Trieste, sabato mattina continua il presidio dei portuali

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi