Contenuto riservato agli abbonati

Costa International, calciatori africani e asiatici uniti sotto l’alabarda

Il nuovo club triestino, iscritto alla Seconda categoria, esempio di integrazione tramite lo sport

TRIESTE. Di nome fanno Khade, Sefo, Anwar, Fali, Issam, Yassin, Yawwuvi, Mehdi, Mamadou, Koffi, Ousmane. Sono nati in Senegal, Costa d’Avorio, Marocco, Nigeria, Afghanistan, Iraq, Liberia, Mauritania, Gambia, Guinea, Mali, Iraq. Sono operai, barbieri, educatori, fruttivendolo, muratori, studenti, laureati in cerca di lavoro. Sono cittadini africani e asiatici, accomunati da due grandi passioni: Trieste e il calcio.

IL NOME DEL CLUB

Ufficialmente è nato il 4 giugno del 2021 e la sede legale si trova in via Costalunga.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, sabato mattina continua il presidio dei portuali

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi