Contenuto riservato agli abbonati

Da Noemi Batki a Zanni, ecco chi sono i 17 atleti del Friuli Venezia Giulia alle Olimpiadi di Tokyo

A partire dalla prima, in alto a sinistra: Alexandra Agiugiurculese, Noemi Batki, Michela Battiston, Luca Braidot, Chiara Cainero, Emily Patricia Carosone, Nadir Colledani, Marta Gasparotto, Francesca Genzo, Elisa Maria Di Lazzaro, Andrea Howard, Jonathan Milan, Mara Navarria, Matteo Restivo, Stefano Tonut, Alessia Trost e Mirko Zanni

TRIESTE. Ogni quattro anni l’autostima del movimento sportivo del Friuli Venezia Giulia si impenna. Capita in coincidenza con le Olimpiadi e con la orgogliosa constatazione che un territorio limitato riesce a esprimere, con rigorosa puntualità, un contingente di ottimo livello. Non si tratta di compiacimento partigiano, in questo caso le statistiche raccontano più di mille discorsi. In proporzione al numero degli abitanti il Friuli Venezia Giulia regge alla grande il confronto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, piazza Unità alle 10: i manifestanti si contano

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi