I New Black Panthers si rinforzano con l’arrivo del dominicano Camilo

RONCHI

Prosegue, agli ordini del manager Michele Pilutti e dei coach Sergio Furlan, Jesus Torres e Dino Soranzio, la preparazione invernale dei New Black Panthers di Ronchi dei Legionari in vista dell’inizio del campionato di serie A di baseball. La regular season nella prima fase, cenominata Qualification, scatterà il 25 aprile. Ronchi dei Legionari è stata inserita nel girone B, assieme a Cervignano del Friuli, Castelfranco Veneto e Rovigo. Proprio i rodigini ospiteranno, nel doppio incontro d’esordio, gli atleti del presidente Mario Besio. Il sabato successivo, allo stadio Enrico Gaspardis, andrà in scena il derby regionale con i cervignannesi ed infine, la settimana seguente, il girone d’andata si chiuderà con l’incontro, ancora una volta al Gaspardis, contro il Castelfranco Veneto. Il 15 maggio inizierà il girone di ritorno per chiudersi il 30 dello stesso mese. Successivamente inizieranno i gironi del Recovery Round e del Safety Round, questo, ovviamemte, sulla base al piazzamento ottenuto nella prima fase. A questo punto della preparazione la rosa della squadra ronchese appare praticamente definita, con molte conferme e qualche nuovo importante arrivo. Tra questi, importante, quello del lanciatore dominicano di passaporto spagnolo Darlin Camilo. II ventunenne pitcher destro ha maturato un’esperienza nelle minors statunitensi nell’organizzazione dei Los Angeles Dodgers e, quindi, potrebbe fare la differenza sul monte di lancio nella nuova stagione del baseball ronchese. Dai Rangers di Redipuglia, poi, arrivano il lanciatore Simone Bazzarini e l’utility Luca Maccagnan, in verità due ritorni per due giocatori che hanno iniziato la loro carriera proprio nelle giovanili dei New Black Panthers. Entrambe, va anche sottolinearo, vantano una buona esperienza nella serie A1 del 2019 proprio con i Rangers, formazione che, quest'anno, è iscritta alla serie B. Altro prezioso apporto sarà quello del giovane prospetto proveniente da Cervignano del Friuli, vale a dire il lanciatore Marco Stabile, mentre importante rientro, dopo l’utile stagione 2020 in serie A1 con la casacca deò Godo, è anche quello del lanciatore Marco Pizzolini. Confermato anche il lanciatore di passaporto sloveno Rok Cucek, atleta dalle grandi performance ed ormai un punto di riferimento per i ronchesi. Il resto della squadra si basa su atleti che validamente hanno difeso i colori dei New Black Panthers nelle ultime stagioni, con inserimenti dalla formazione under 18 , da sempre un vanto del valido vivaio localedi Ronchi dei Legionari . In quest’ottica è stata attivata una collaborazione con gli White Sox di Buttrio, in modo tale che alcuni giovani ronchesi possano giocare in prestito anche nel torneo di serie B, proprio dove milita la squadra friulana. Il Ds Mauro Berini è sempre attivo in fase di allestimento dei quadri tecnici delle categorie giovanili. E’ delle ultime ore la graditissima notizia che verranno consegnate le chiavi della formazione under18 per la stagione 2021 ad una colonna dello sport di Ronchi dei Legionari: Alberto Furlani. —


Luca Perrino

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi