Contenuto riservato agli abbonati

Atletica, Biasutti d’argento nel salto triplo. Eptathlon di bronzo e record per Modugno

Il triestino Simone Biasutti in azione

Agli Assoluti indoor di Ancona in grande evidenza i due triestini

TRIESTE. Non solo Max Mandusic e Elisa Di Lazzaro. Ai Campionati Italiani Assoluti Indoor di Ancona.

Dopo le medaglie d’oro conquistate nella giornata d’apertura dall’astista delle Fiamme Gialle e dall’ostacolista dei Carabinieri sui 60 hs, altri due atleti triestini sono saliti sul podio tricolore. Il portacolori della Trieste Atletica Simone Biasutti, dopo aver colto qualche settimana fa il titolo tra gli Under 23, si è colorato d’argento nel salto triplo con la misura di 16,33 m alle spalle solamente di Tobia Bocchi (Carabinieri), vincitore grazie ad un balzo a 16,79 m.

Nell’Eptathlon invece alle spalle degli irraggiungibili, per il momento, Dario Dester (oro con il nuovo primato italiano di 6076 punti) e Simone Cairoli, argento con il punteggio di 5986, si è piazzato un convincente Lorenzo Modugno, punta di diamante della Polisportiva Triveneto e bronzo con il nuovo record personale di 5351.

«L’elemento positivo di questa gara marchigiana è sicuramente quello di essere salito nuovamente sul podio di una rassegna tricolore tra i grandi e di aver dimostrato ormai una certa continuità sulla misura di 16,30 m o poco più», l’analisi a caldo di Biasutti. Quest’ultimo, classe 1999, lo scorso ottobre ha fatto una drastica scelta di vita, lasciando Trieste e trasferendosi nel Centro d’allenamento della Fiamme Gialle a Castelporziano (Roma) per allenarsi con Fabrizio Donato, il miglior triplista italiano della storia.

Dal canto suo Modugno ha già la testa proiettata sulla rassegna tricolore Under 23 che si terrà a Padova tra due settimane: «In Veneto proverò a migliorarmi ancora dopo questa due giorni soddisfacente in cui ho colto i miei personali su 4 delle 7 specialità, ma so di aver ancora ampi margini».

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi