Contenuto riservato agli abbonati

Ghiacci: «Messa un’ipoteca sulla salvezza Lo spirito dell’Allianz Trieste però non cambia»

uan Fernandez in entrata contro Varese, Gražulis in tagliafuori su De Vico

Il sesto posto autorizza sogni di play-off, il presidente è prudente: «Un passo alla volta, senza lasciare nulla d’intentato»

TRIESTE «Abbiamo messo un’ipoteca sulla salvezza grazie alla vittoria su Varese che vale doppio. La nostra filosofia però non cambia: procediamo a piccoli passi, un incontro alla volta. Se continuiamo così possiamo pensare di alzare l’asticella». Quella parola lì, play-off, Mario Ghiacci, presidente dell’Allianz, non vuole pronuciarla. Va bene la prudenza ma se una squadra è sesta a pari merito e il girone di ritorno è già iniziato da due giornate è legittimata ad ambire a chiudere il campionato tra le prime otto.

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi