Pallanuoto Trieste, rinviata la gara degli alabardati a Roma

Casi di positività al Covid tra gli avversari

TRIESTE. Doveva essere la gara della verità quella in programma stasera al Foro Italico tra Roma Nuoto e Pallanuoto Trieste. La formazione alabardata di Daniele Bettini infatti, impostasi all'andata alla Bianchi con cinque reti di scarto aveva la possibiità, vincendo oppure perdendo con uno scarto inferiore, di qualificarsi per il girone scudetto della serie A1 di pallanuoto. Ma l'incontro  è stato rinviato a data da destinarsi a causa di casi di positività al Covid riscontrati tra i laziali. La Roma Nuoto è stata posta in isolamento e la Federnuoto in extremis ha ufficializzato il rinvio. Trieste tornerà in vasca sabato per affrontare la corazzata An Brescia, leader del girone e già in possesso del pass per le finali scudetto.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi