Quando i veltri si esaltarono contro l’Unione

TRIESTE

Il 1° dicembre 1974 è in programma il derby triestino (siamo in serie D) che mancava dal 1928: da una parte c’è il Ponziana, dall’altra la Triestina. È una splendida giornata di sole e 21 mila tifosi si danno appuntamento al “Grezar”. Nella vigilia del match è scomparso per un’epatite virale fulminante l’alabardato Paolo Pierbattista per un’epatite virale fulminante. In campo il Ponziana gioca benissimo e alla fine a decidere è un gol di Miorandi che fa continuare ai biancocelesti.


Nel match di ritorno, davanti a 20 mila spettatori, va di scena una bellissima partita con tante occasioni, la Triestina spreca, ma anche il Ponziana sbaglia: segna l’alabardato Dri, poi nella ripresa Magris para un rigore a Veneri e al 91’ Jannuzzi firma il pari con un gol rocambolesco. —

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi