Riflettori puntati sull’Euganeo dove il Padova sfida il Südtirol

TRIESTE

Anche la Triestina guarderà con grande interesse a quello che è sicuramente il big-match della giornata nel girone B della serie C, sperando di sfruttarne l’esito: all’Euganeo infatti va in scena Padova-Sudtirol, scontro diretto fra la terza in classifica e la capolista. La squadra di Mandorlini sta risalendo la classifica dopo la falsa partenza ed è reduce dal roboante 5-0 con il quale è andata a vincere ad Arezzo, ma dall’altra parte la compagine altoatesina si è dimostrata finora la più continua e convincente, meritando la vetta. Match di grande interesse e tutto da seguire anche fra la Sambenedettese e il Modena, mentre l’Imolese ha la possibilità di continuare il suo buon momento ospitando la Fermana. Anche il Perugia ha la possibilità di continuare a scalare la classifica, visto che ospiterà la Vis Pesaro . Possibilità di proseguire nella zona di vertice anche per la Feralpisalò di Pavanel, che riceve il Ravenna, ma anche il Matelica ha subito l’occasione di ripartire ospitando il fanalino di coda Arezzo. Le partite: Fano-Mantova, Feralpisalò-Ravenna, Gubbio-Legnago, Samb-Modena, Triestina-Virtus Verona, Imolese-Fermana, Matelica-Arezzo, Padova-Sudtirol, Perugia-Vis Pesaro. La classifica: Sudtirol 14, Triestina 12, Padova, Samb e Imolese 11, Modena, Carpi, Cesena, Feralpisalò, Matelica e Perugia 10, Mantova e Legnago 9, Virtus Verona 7, Ravenna 6, Vis Pesaro 5, Fermana 4, Fano 3, Gubbio 2, Arezzo 1. —


Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi