Contenuto riservato agli abbonati

Marco Palumbo: «Quello storico ciuff all’ultimo secondo stese la super Roma»

L'ex giocatore della Lamarasoio Bic Trieste era un esterno mortifero che castigò niente di meno che il Bancoroma campione d’Europa nel 1984.

TRIESTE Marco Palumbo è un ex giocatore della Lamarasoio Bic Trieste, un esterno mortifero che castigò niente di meno che il Bancoroma campione d’Europa nel 1984.



Lo ritroviamo in Germania, con l’immutata passione cestistica e una valanga di aneddoti, che riporterà in un libro che sta scrivendo (ma che non sveliamo il titolo per non rovinare la sorpresa): «Vivo a Dűsseldorf con la mia famiglia – racconta il ferrarese - smesso di giocare ho lavorato nel mondo della moda come fotografo, ora dedico tanto tempo al basket come scout e allenatore, sia individuale che...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Indonesia, come una nuova Pompei: l'eruzione del vulcano Semeru trasforma un villaggio

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi