Contenuto riservato agli abbonati

Bowers:«Non dimentico Trieste: con un gruppo fantastico sono entrato nella storia»

Ritiratosi ora vive nel Missouri. “Elbo” adesso è un consulente di vendita per la Johnson&Johnson. Si occupa di strumenti medici per curare trauma ortopedici. Suo malgrado, la competenza se l’è procurata con una carriera condizionata dagli infortuni.

TRIESTE Stavolta bisogna cominciare dalla fine. «Forza Muloni!» C’è sempre un angolo di Trieste a Columbia, Missouri. C’è sempre un angolo di Trieste dove c’è Laurence Bowers. Il lungo gentile dalle ginocchia di cristallo per scegliere cosa da fare da grande, costretto a lasciare il basket dall’impossibilità di giocare convivendo con il dolore, si è affidato ai sentimenti. «Sono nato a Memphis ma sono tornato qui dove ho frequentato l’università».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Indonesia, come una nuova Pompei: l'eruzione del vulcano Semeru trasforma un villaggio

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi