Triestina, le ingiustizie di Carpi possono ricompattare l’ambiente

I torti arbitrali e la sconfitta immeritata hanno unito tecnico, giocatori, società e pubblico. L’assetto equilibrato e la concentrazione da verificare già domani