Prandin va a Siena: «A Trieste anni d’amore»

Roberto Prandin in una partita della scorsa stagione (foto Bruni)

Il guerriero dell’Alma: «Avrei voluto restare, ma va bene così. Ringrazio la società e soprattutto i tifosi. Tornerò a vivere qui»

Bocconcini di finocchi al mandarino e noci al forno

Casa di Vita