A Trieste l'Italia lotta ma vince la Croazia FOTO

Stefano Tonut in azzurro contro la Croazia a Trieste (foto Bruni)

Davanti a 5421 spettatori si impongono gli uomini di Zagabria 72-78

TRIESTE. Si interrompe al PalaRubini Allianz Dome la serie vincente della Nazionale italiana nelle qualificazioni ai  Mondiali 2019. L'Italbasket lotta ma deve arrendersi alla Croazia 72-78 davanti a 5421 spettatori.

Gli azzurri, privi dei big Nba e Eurolega, perdono dopo quattro minuti anche Hackett per un infortunio a una caviglia. Nelle file avversarie impressionante Bogdanovic, 26 punti e 15 su 15 dalla lunetta prima di un doppio errore, e la velocità del 2,16 Zubac. Tra gli azzurri bene Aradori nel primo tempo con 15 punti finali e Abass con 14.

Per Stefano Tonut sette minuti ma senza segnare.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi