A Trieste iniziato il raduno della Nazionale

Luca Vitali dà l'esempio (Foto Bruni)

Primi allenamenti sul parquet del PalaRubini (prossimo Allianz Dome). C'è Tonut, forfait di Pascolo. Il 28 giugno la partita contro la Croazia

TRIESTE È cominciato  il percorso che porterà la Nazionale verso le gare contro Croazia al PalaRubini Alma Arena (prossimo a essere ribattezzato Allianz Dome in onore del nuovo socio e sponsor)  il 28 giugno e contro i Paesi Bassi (1 luglio), ultimi due impegni della prima fase di qualificazione al Mondiale 2019. Gli azzurri, già qualificati alla seconda fase, hanno l’obiettivo di ottenere più punti possibili per migliorare la propria classifica in vista dell’incrocio con il Gruppo C, quello composto da Lituania, Polonia, Ungheria e Kosovo (in quest’ordine dopo i primi turni).

Subito una grana per il commissario tecnico Meo Sacchetti che deve rinunciare a Davide Pascolo, bloccato da una artrosinovite del ginocchio destro. “Dada” non è stato comunque rimpiazzato e rimangono sedici gli uomini a disposizione del ct.

Fino al 28 giugno la delegazione azzurra si è insediata come da tradizione all’hotel Savoia e svolgerà due sedute di allenamento al giorno all’Alma Arena, dalle 10 alle 12 e dalle 17.30 alle 19.30. Gli allenamenti sono a porte aperte, fino a diversa disposizione. Il più festeggiato dai tifosi è stato naturalmente Stefano Tonut, il “mulo” azzurro. Ma nelle file dell’Italia c’è anche un altro ex biancorosso: Ariel Filloy.

Questi gli uomini a disposizione di Sacchetti. Daniel Hackett (1987, 199, G, Brose Bamberg, Germania), Amedeo Della Valle (1993, 194, G, Grissin Bon Reggio Emilia), Niccolò Mannion (2001, 188, G, Pinnacle High School, Usa), Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna), Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia), Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia), Raphael Gaspardo (1993, 207, A, The Flexx Pistoia), Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino), Simone Fontecchio (1995, 203, A, Vanoli Cremona), Amedeo Tessitori (1994, 208, C, Eurotrend Biella), Awudu Abass (1993, 200, A, EA7 Emporio Armani Milano), Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia), Michele Vitali (1991, 196, G, Germani Brescia), Christian Burns (1985, 203, C, Red October Cantù), Achille Polonara (1991, 205, A, Banco di Sardegna Sassari), Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Bsa).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi