Artistica ’81, lunedì a Trieste saggio per 650

Al PalaRubini Alma Arena dalle 19.30 la festa della società di ginnastica da 15 anni in A1

TRIESTE. Oltre 650 ginnasti iscritti, 36 anni di attività e una squadra, unica in regione a militare da 15 anni in serie A1. L'Artistica '81 di Trieste conclude l'anno sportivo 2016-2017 con il tradizionale saggio chiamato "Tutta ginnastica", in programma domani alle 19.30 all’Alma Arena PalaRubini. Una festa della ginnastica, una festa dello sport in generale, che vedrà scendere sul parquet gli atleti che fanno parte del sodalizio, dai bimbi più piccoli, di soli tre anni, alle prese con esercizi semplici e ritmati, per salire poi con l'età e le difficoltà portate nelle dimostrazioni, in aggiunta alle squadre agonistiche, maschile e femminile, impegnate nei mesi scorsi con tanti successi in diversi campionati a livello nazionale.

A guidare la società dalle origini, dal 1981, il presidente Fulvio Bronzi, sostenuto da uno staff che vede nelle sue colonne portanti Diego Pecar e Teresa Macrì, affiancanti da insegnanti e assistenti che sono il motore della società di via Vespucci.

«L'anno sportivo che si conclude ha fatto segnare un nuovo prestigioso traguardo per l'Artistica '81, il record di iscrizioni, con oltre 650 ginnasti, tra bambini, ragazzi e adulti, inseriti nei tanti corsi che ogni giorno si alternano nella palestra. Una grande soddisfazione per noi - sottolinea Bronzi - segno della fiducia che tante famiglie ripongono nella nostra realtà, e di una passione verso la disciplina che ormai è radicata in città. Ma come sempre è stato anche un anno ricco di gratificazioni sotto il profilo sportivo, con i nostri atleti che hanno ben figurato in tutti i campionati. Voglio ricordare in particolare le nostre ragazze che stanno affrontando la serie A1, dove l'Artistica '81 è presente da ben 15 anni. Il ringraziamento va anche ai nostri insegnanti, ai genitori, ai nonni, agli amici e ai simpatizzanti che ci seguono con affetto e naturalmente ai nostri iscritti. Un sentito grazie alla Fondazione CRTrieste, che ha fornito un aiuto fondamentale alla nostra struttura».

Il saggio è ad ingresso libero e gratuito per il pubblico.

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi