In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Tuffi, la Triestina Nuoto vince lo scudetto femminile

Invece Trieste Tuffi si è aggiudicata la tappa di Cosenza. Noemi Batki conquista l'ennesimo titolo dalla piattaforma ed è quarta da un metro

1 minuto di lettura
Le atlete della Triestina nuoto 

TRIESTE. L'ultima tappa del campionato italiano per società di tuffi, ovvero i tricolori assoluti estivi di Cosenza, ha fatto sorridere entrambe le società giuliane in lizza. La Triestina Nuoto ha vinto lo scudetto femminile per la seconda volta (il primo nel 2012) e si è piazzata terza nella classifica generale, mentre la Trieste Tuffi si è aggiudicata la tappa di Cosenza: ha totalizzato 150 punti e ha preceduto la Marina Militare e la Carlo Dibiasi, appaiate a quota 128. Nella graduatoria a squadre degli italiani la Triestina risulta invece ottava con 688 punti.

TRIESTE TUFFI Tommaso Rinaldi fa suo il sincro da tre metri con Michele Benedetti della Marina Militare ed è secondo dai tre metri individuali. Gabriele Auber si mette un argento al collo dalla piattaforma e un bronzo assieme a Tommaso Marconi nel sincro dai tre metri. Michelle Turco si piazza terza da un metro ad un amen dall'argento. "Mich" Turco è pure terza nel sincro da tre metri assieme alla Flaminio, mentre la Belsasso archivia la piattaforma con il terzo punteggio, staccata di un briciolo da Flavia Pallotta della Dibiasi.

Gli atleti della Trieste Tuffi premiati 

TRIESTINA NUOTO Noemi Batki conquista l'ennesimo titolo dalla piattaforma ed è quarta da un metro, compromettendo il successo con un ultimo salto infelice. Vittoria per la romana Maria Marconi. Estilla Mosena si porta a casa la terza posizione dai tre metri individuali ed è seconda nel sincro da tre metri in coppia con Malvina Catalano Gonzaga dell'Aniene Roma. (m.la.)

I commenti dei lettori