In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
PROVA

Neve e bora forte in Slovenia: autostrada chiusa per ore e migliaia di persone senza elettricità

Grosse difficoltà si sono riscontrate lungo le direttrici autostradali che collegano Capodistria e Nova Gorica a Lubiana. Raffiche di vento fino a 140 km/h

mauro manzin
1 minuto di lettura

Il maltempo sulle strade della Slovenia

 

LUBIANA Dopo le piogge sono arrivate la neve e la bora. Tutta la Slovenia è ricoperta di un manto bianco che in alcune aree ha toccato i 45 centimetri, mentre la bora sferza la regione del Litorale e la valle del Vipacco, dove le raffiche hanno raggiunto i 140 chilometri all’ora. Grosse difficoltà in queste due ultime aree si sono riscontrate nel traffico lungo le direttrici autostradali che collegano Capodistria e Nova Gorica a Lubiana. Si è formata una lunga colonna di centinaia di camion e per alcune ore l’autostrada tra Capodistria e Lubiana è stata chiusa al traffico per la forte bora.

La maggior parte della neve è caduta quella notte nell’interno della Slovenia soprattutto nell’area di Kočevje. Secondo i dati rilevati, nelle ultime 12 ore sono caduti 32 cm a Bloki, 26 cm a Veliki Lašče e 23 cm a Kočevsko. A causa di problemi meteorologici, alcune parti della Slovenia sono rimaste senza elettricità.

Secondo i dati di Elektro Ljubljana, 2.527 utenti sono senza elettricità nell'area della Dolenjska, mentre Elektro Primorska segnala altri casi simili. Attualmente, 1.200 consumatori di elettricità e 50 stazioni di trasformazione sono senza elettricità, in particolare nelle aree di Nova Gorica, Kanal, Postumia, Ilirska Bistrica e Villa Decani.

La causa è da ricercare principalmente nella caduta di alberi su linee elettriche e fili rotti a causa del vento. Tutte le squadre sono sul campo e stanno cercando di ripristinare la normalità. Il lavoro dovrebbe essere terminato entro sera.

Vigili del fuoco sono intervenuti tra l'altro a Kromberk, dove il vento ha scoperto il tetto di un centro commerciale, a Nova Gorica, ha scoperto il tetto della scuola elementare Milojka Štrukelj, e a Solkan, l'edificio della Goriške vodovodov e della stazione di servizio.

Secondo Sam Kosmač, comandante della sede regionale della Protezione civile per il Primorska settentrionale, ci sono problemi anche sulle strade regionali e locali nel comune di Nova Gorica, dove la tempesta ha abbattuto diversi alberi.

I commenti dei lettori