Sanità in panne. Che fine hanno fatto i soldi e i medici di base?

Sanità in panne. Che fine hanno fatto i soldi e i medici di base?
(ansa)
Gli ingorghi dei pronto soccorso, non solo il Cardarelli. Le liste di attesa infinite. Il ssn è allo stremo. Colpa della medicina di base che non funziona.
3 minuti di lettura

Parliamo del Cardarelli? No. Parliamo della stragrande maggioranza degli ospedali italiani. Parliamo delle liste d'attesa scandalose denunciate ieri da Cittadinanzattiva? Neanche. Parliamo del supporto al Servizio Sanitario Nazionale, ferito a morte dal Covid, annunciate, annunciate, annunciate.

E guardiamo indietro: 26 mesi fa, 800 giorni fa, gli esperti piangevano l'avanzata trionfale del Covid-19 sulle macerie di un servizio sanitario nazionale quasi perfetto all'origine, ma devastato e abbattuto da dieci anni di tagli senza motivo.