L'uomo che insegna agli ucraini a gestire il trauma della guerra

L'uomo che insegna agli ucraini a gestire il trauma della guerra
(agf)
Lo psichiatra statunitense Roger Solomon ha lavorato con le vittime dell'11 settembre. Ora aiuta chi affronta il conflitto. E dice: "L'uomo può sopravvivere al male. Gli ucraini sapranno farlo, sono resilienti"
4 minuti di lettura

Bambini costretti ad assistere all'uccisione dei genitori. Donne deportate verso la Russia o violentate di fronte ai propri cari. Anziani abbandonati. Volti feriti in cui si legge la paura. Fosse comuni. Le immagini che arrivano dalla guerra in Ucraina non si dimenticano. Colpiscono chi le guarda da lontano, ma tracciano solchi indelebili nella mente delle vittime.