Crampi, perché fanno così male e come evitarli

Crampi, perché fanno così male e come evitarli
Uno spasmo improvviso. Che colpisce il più delle volte nel sonno. I muscoli, ma anche gli organi interni. Ecco le cause e qualche rimedio
2 minuti di lettura

Come una tenaglia che stritola. Anzi, come una morsa di granchio, a dar retta all'etimologia teutonica. Una fitta acuta, lancinante e, per fortuna, il più delle volte fugace. Arriva così, senza alcun preavviso, il crampo. Si presenta quando meno te l'aspetti e può coinvolgere qualsiasi muscolo, pur prediligendo quelli degli arti. Dalla coscia e fino al piede, senza risparmiare il polpaccio, più spesso preso di mira.