Endometriosi, legge apripista nel Lazio: "Diagnosi precoci e un polo per la ricerca e le cure"

Giorgia Soleri 
Colpisce 3 milioni di donne in Italia. “Il governo la riconosca come malattia invalidante”
2 minuti di lettura

Centocinquanta milioni di donne al mondo sono affette da endometriosi, 3 milioni solo in Italia e di queste 700 mila, quasi un quarto, nel Lazio. Da questi numeri, dal ritardo in cui vengono fatte le diagnosi, dagli effetti psico-fisici che ne derivano che nasce la prima proposta di legge regionale nel Lazio, una delle poche in Italia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori