Vaccini Covid e trombosi, cosa sappiamo finora

Vaccini Covid e trombosi, cosa sappiamo finora
(ansa)
I casi sono molto rari e non sono ancora chiari i meccanismi che li scatenano. Qualche giorno fa, un articolo pubblicato su Nature ha messo in fila tutto quello che i ricercatori hanno scoperto finora
3 minuti di lettura

Una persona su 50 mila, di età inferiore ai 50 anni ha sviluppato un disturbo della coagulazione dopo aver ricevuto un vaccino AstraZeneca. Sono i dati emersi dagli aggiornamenti provenienti dall'Inghilterra. Mentre per l'American College of Cardiology i casi di trombosi riscontrati dopo la somministrazione del Janssen di Johnson&Johnson (sempre a vettore virale) sarebbero circa 20 casi su quasi 18 milioni.