Covid, ritorno a scuola: di cosa hanno paura i genitori

Mamma e papà sono in ansia. Per le incognite dell'anno che si apre. Uno psichiatra spiega come gestire la ripresa
2 minuti di lettura

Convivere con le proprie ansie accettandole con flessibilità e trovando un significato anche negli eventi più spiacevoli: potrebbe essere per i genitori un modo per affrontare la ripresa della scuola con tutte le incertezze che la accompagneranno. È l'opinione di Pooja Lakshmin, professoressa di psichiatria alla George Washington University School of Medicine ed esperta di salute mentale della donna e della maternità.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori