Perché il bambino non mangia? Non è sempre colpa dell'anoressia

Ci sono tanti disturbi, tra questi una insufficienza alimentare che può danneggiare la crescita dei ragazzi
2 minuti di lettura

I DISTURBI del comportamento alimentare nell'infanzia sono un problema crescente e poco conosciuto, nonostante la loro diffusione: sotto i 15 anni possono colpire un ragazzo su cinque.

Oltre all'anoressia, alla bulimia e al disturbo da alimentazione incontrollata (che a differenza della bulimia non si presenta con comportamenti compensatori dopo le abbuffate, come il vomito o l'abuso di lassativi) ci sono altre manifestazioni cliniche, tipiche dell'infanzia e dell'adolescenza, che pur non rientrando nei quadri sindromici più noti rappresentano una realtà emergente.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori