Longform

Covid, Dan Barouch: "Vi spiego come ho scoperto il vaccino Johnson&Johnson"

Dan H. Barouch è professore di medicina e immunologia presso la Harvard Medical School di Boston  
Il padre dell'immunizzazione 'made in Usa' spiega come da anni lavorava sulla pista che ha portato all'immunizzazione contro il Coronavirus
6 minuti di lettura

Il VACCINO anti-Covid prodotto da Johnson&Johnson, pur essendo stato sviluppato nel tempo record di un anno come i vaccini di Pfizer, Moderna e AstraZeneca, in realtà viene da più lontano: Dan H. Barouch, docente di immunologia presso la Harvard Medical School e direttore del centro di virologia e ricerca sui vaccini del Beth Israel Deaconess Medical Center, ha iniziato a lavorare al meccanismo caratteristico del vaccino, ovvero l’uso di un adenovirus per portare l’antigene dentro le nostre cellule, già dal 2003, nella ricerca di un vaccino contro l’HIV.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori