Festival di Salute, Pompilio: "Covid e cuore, studiamo come bloccare l'accesso del virus"

1 minuti di lettura
"La medicina rigenerativa, e in particolare la terapia genica, sono parte del futuro della cardiologia, che sta andando sempre più verso una cardiologia di alta definizione", afferma Giulio Pompilio, direttore scientifico del centro cardiologico Monzino. Centro che si è molto occupato, in questi mesi, dei rapporti tra cardiologia e Covid. "Abbiamo notato come il coronavirus, ad esempio, abbia aggravato molto pazienti con patologie cardiologiche, come l'infarto. Ma abbiamo anche fatto delle scoperte di come questo virus entri nel cuore, nelle sue cellule, in modo da poterne bloccare l'accesso". Intervista di Elisa ManacordaRiprese e montaggio di Camilla Romana BrunoProduzione Gedi Visual

Festival di Salute, backstage. Pompilio: "Covid e cuore, studiamo come bloccare l'accesso del virus"