La parodontite aumenta il rischio di tumori all'esofago e allo stomaco

Lo suggeriscono i risultati di uno studio osservazionale condotto su oltre 148 mila persone. La causa potrebbero essere i batteri

2 minuti di lettura
Foto di Reto Gerber da Pixabay  
C’è un’associazione tra parodontite e tumori, in particolare dell’esofago e dello stomaco. È la conclusione di uno studio prospettico condotto dagli epidemiologi della Scuola di Salute Pubblica “Harvard T.H. Chan” di Boston, che su un campione di oltre 148 mila uomini e donne hanno scoperto che avere sofferto di malattia parodontale si associa ad un rischio di ammalarsi di carcinoma esofageo e gastrico più alto del 43% e del 52% rispettivamente.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori