Depressione, le terapie ci sono ma solo il 17% segue cure adeguate

Allarme "treatment gap". In Europa è il 23%. I dati presentati al Congresso nazionale della Società italiana di psichiatria in corso a Torino

2 minuti di lettura
CON LE terapie giuste una persona che si ammala di depressione maggiore ha 7 possibilità su 10 di guarire. Perché oggi in psichiatria esistono cure mirate che permettono di lasciarsi la malattia alle spalle. Questo però, finora, sulla carta. Perché anche se esistono possibilità concrete, c’è un “treatment gap”, la “distanza” che tuttora esiste fra ciò che potrebbe essere fatto e ciò che realmente si fa per trattare i disturbi mentali.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori