Moda

Acconciature, accessori e scarpe da sposa: le tendenze per i primi mesi del 2022

Capelli semi-raccolti con trecce, accessori con strass, classiche décolletée. Ecco alcune delle tendenze che riguardano le acconciature, gli accessori e le scarpe da sposa per i primi mesi del 2022

3 minuti di lettura

Abito bianco sobrio ed elegante, spalle scoperte e tessuti leggeri. Le tendenze per i matrimoni che verranno celebrati in questi ultimi mesi del 2021 e nei primi mesi del 2022 è piuttosto chiara. Anche se ci sono spose che osano con pantaloni e jumpsuit o con tocchi di colore sul vestito. Ma qual è la situazione per quel che riguarda le acconciature, gli accessori, il make up e le scarpe? I dati del Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con Google ed ESADE Business School, ci indicano i desideri e la direzione che le future spose stanno seguendo. Si parte dall’acconciatura, l’elemento che meno risente delle mode, dato che le spose scelgono il look soprattutto in base alla propria personalità e ai propri gusti.

Le acconciature

 

Capelli semi-raccolti con treccia. Questa acconciatura continua ad essere il look preferito dalle spose per il loro grande giorno. È un’acconciatura molto versatile e romantica e per questo viene scelta dal 31,2% delle spose.

Capelli sciolti con fiori. Questa pettinatura, considerata molto romantica, è la seconda più scelta dalle spose (24.7%).

Pettinatura con strass. Rappresenta una novità e una tendenza in crescita: la pettinatura arricchita da accessori con strass è l'opzione scelta dal 21,1% delle spose. Acconciatura molto apprezzata perché in grado di donare luce all'acconciatura e, in generale, al look sposa. Anche Miriam Leone ha optato per uno chignon basso cucito con filo d’oro, un accessorio luminoso.

Gli accessori

 

Il diadema. I gioielli indossati dalla sposa nel giorno delle nozze sono nuovi nel 50% dei casi, nel 25% sono di famiglia o prestati e nel restante 25% sono gioielli che la sposa già possedeva precedentemente. Un accessorio in particolare si sta convertendo in tendenza: il diadema. Questo accessorio regale ha visto una crescita esponenziale nell'ultimo anno.

Il velo. No velo, no party, potrebbe dire George Clooney. L'utilizzo del velo è una tendenza sempre più in crescita: prendendo come campione i mesi di giugno-ottobre 2021 rispetto allo scorso anno, le preferenze di questo accessorio sono quasi triplicate (250%). Una tendenza che inizia a fare capolino è il velo da sposa corto, indossato anche dalla cantante Ariana Grande nel suo grande giorno.

 

Il bouquet. Rappresenta uno degli accessori più emblematici della sposa. Dopo l’auge delle maxi composizioni, bouquet messy e a cascata, le spose più innovative puntano su bouquet minimal ed essenziali, che prevedono solamente 1 o 2 tipologie di fiori all’interno della loro composizione: è l'opzione scelta dal 30,8% delle spose. Anche il mini bouquet torna a bussare alla porta, più in linea con i matrimoni dal mood minimalista e semplice a cui assisteremo prossimamente; è infatti l’opzione scelta dal 26,4% delle intervistate.

Le scarpe

La classica décolletée. Non delude mai. Secondo un recente sondaggio Instagram di Matrimonio.com al primo posto, con il 43% delle preferenze, si attesta la classica décolleté alta: un modello sensuale e chic per la sposa che vuole sottolineare la sua femminilità anche in occasione del grande giorno.

La scarpa alta con plateau e tacco grosso. È al secondo posto. Il 24,5% delle spose opta per questa soluzione, perfetta per le donne che vogliono indossare il tacco senza rinunciare alla comodità, con un tocco glamour.

La scarpa da ginnastica. Si posiziona al terzo posto. Viene scelta dal 18,5% dalle spose più sportive che desiderano godersi a pieno i festeggiamenti e non intendono rinunciare alla comodità. 

La décolletée kitten. Al quarto posto troviamo le décolletée kitten (con kitten heels, tacchi gattina), scelte dall'8,7% delle intervistate. Regalano alla sposa uno stile bon ton dal fascino discreto e permettono di stare molte ore in piedi, senza affaticare schiena e piedi, pur non rinunciando all'eleganza.

Scarpe basse, modello ballerina. Il 5,2% vota per le scarpe basse (modello ballerina), ideale per le donne che non sono abituate ad usare tacchi alti. Sono sicuramente comodissime ed è possibile scegliere tra diversi modelli, anche con gioiello, che impreziosiranno anche l'abito da sposa più semplice e sobrio.

Il make-up 

 

Make-up effortless. Le spose vogliono potenziare la loro bellezza naturale e per questo il make up effortless, molto naturale, è quello prediletto dal 35,8% delle spose in Italia.

Smokey nude. È il top trend dell’anno, con il 37.3% delle preferenze e gli occhi come protagonisti assoluti. 

Glitter. L’uso dei dettagli glitter nel make-up della sposa è una tendenza emergente ma in crescita, che dà un tocco di fantasia al look. Sono ancora poche le spose che osano con questa nuova tendenza, specialmente in Europa (6,5%), ma è probabilmente solo questione di tempo

I costi.  Secondo il Libro Bianco del Matrimonio, il costo medio di trucco e acconciatura da sposa è di 356 euro, media nettamente superiore rispetto agli altri Paesi.