Al polso della modella: Mademoiselle J12-XS di Chanel
Al polso della modella: Mademoiselle J12-XS di Chanel 

Oltre il rosa, la rivoluzione femminile passa anche per gli orologi

Il luogo comune che vuole l’orologio accessorio maschile è definitivamente archiviato. E finalmente, anche per le donne, arrivano modelli con le complicazioni che non scimmiottano quelli per lui. Ed ecco nuovi design, altre ingegnosità e dimensioni

2 minuti di lettura

Al quarzo, ovvero alimentati da una pila, oppure iperpreziosi con incastonate, nei modi e nelle forme più fantasiose, una coppia di piccole lancette. L'orologeria femminile per decenni è stata reclusa in queste due categorie di pensiero. Spiace dirlo, ma il luogo comune che l'orologio sia un accessorio maschile, anche simbolo del patriarcato, ha condizionato la produzione dell'industria di questo settore.