Cambio vita

Storia di Monica, che ha mollato il lavoro e se n'è inventato uno nuovo: professione escape coach

Fare un salto nel vuoto è paralizzante. Le paure ci sovrastano. Ma se invece di un salto nel vuoto trovassimo una strategia per mollare il lavoro che ci opprime e fare quello dei nostri sogni? Monica Lasaponara fa proprio questo: la escape coach. Il suo compito è quello di aiutare le persone a mollare tutto per realizzare i propri sogni. Ecco i suoi 5 consigli per mettersi sulla giusta carreggiata
5 minuti di lettura

Quante volte vi è capitato di incantarvi a guardare fuori dalla finestra o nel vuoto, mentre siete seduti o sedute davanti a un computer, fantasticando di essere altrove? Quante volte vi siete sentite infelici e insoddisfatte del vostro lavoro e di una routine soffocante? In tutte queste occasioni, vi è venuta in mente un’alternativa valida per essere felici? Nella maggior parte dei casi, la risposta è no.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori