Olivia Wilde elogia Harry Styles: "Uno dei pochi attori uomini che sa stare un passo indietro"

Finite le riprese di "Don’t Worry Darling", in cui ha diretto Harry Styles, l'attrice e regista parla per la prima volta pubblicamente del neo fidanzato: "Ha amato l’idea di lasciare Florence Pugh al centro della scena e l'ha saputo fare con umiltà e grazia"

1 minuti di lettura
A un poco più di un mese dalle prime foto mano nella mano, Olivia Wilde parla per la prima volta pubblicamente del suo nuovo fidanzato, il cantante e attore inglese Harry Styles. E lo fa con un post Instagram in cui, elogiandolo, denuncia il forte gender gap ancora molto presente nel mondo del cinema.
Insomma, un "Instagram official" diverso dal solito, ma non meno romantico. "Piccolo fatto che non tutti sanno: la maggior parte degli attori uomini non vuole interpretare ruoli secondari in film in cui le donne sono protagoniste. L’industria del cinema li ha cresciuti con l’idea che accettare queste parti diminuisca il loro valore economico, il che è una delle ragioni per cui è così difficile trovare finanziamenti per film che hanno al centro personaggi femminili", ha scritto Olivia Wilde in occasione della fine delle riprese del suo ultimo film da regista, Don't Worry Darling, in cui Harry Styles recita accanto a Florence Pugh, Chris Pine, la stessa Oliva Wilde e altri attori.
E prosegue: "Non è uno scherzo: è davvero difficilissimo trovare attori che riconoscano il motivo per cui potrebbe valere la pena permettere a una donna di prendersi il centro della scena. Poi arriva Harry Styles, il nostro 'Jack'. Non solo lui ha amato l’idea di avere la brillante Florence Pugh nel ruolo principale, nei panni di 'Alice', ma ha caricato ogni scena di un’umanità ricca di sfumature. Non doveva unirsi al nostro circo, ma l’ha fatto con umiltà e grazia, e ci ha sorpresi tutti con il suo talento, il suo calore e la sua capacità di stare un passo indietro", ha scritto Olivia Wilde postando una foto di Harry Styles sul set. Dieci anni di differenza, Olivia Wilde, 36, e Harry Styles, 27, secondo People si starebbero frequentando ormai da diverso tempo dopo essersi conosciuti proprio sul set di Don’t Worry Darling. E ora dalle parole dell'attrice e regista capiamo che la stima professionale cresciuta lavorando insieme, forse, è stata la vera potente miccia ad aver acceso tra loro la scintilla.