Amministrative, Letta esulta: “Vittoria trionfale. Avanti col governo Draghi, bloccato il rischio di avere Meloni o Salvini a Palazzo Chigi”

Il leader del Pd fa i complimenti ai nuovi sindaci a Torino e Roma, ma anche per le vittorie a Varese e Latina. E aggiunge: «Questo voto rafforza il governo Draghi»

«Oggi possiamo dire che il Pd oggi è rilanciato, in linea con le scelte di Nicola Zingaretti, e così è stato capace di vincere queste elezioni. E le vince ovunque, non solo a Roma e Torino». Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta commentando i risultati dei ballottaggi nella sede del Nazareno. In conferenza stampa dopo i primi ballottaggi Letta ha esultato per la vittoria del centrosinistra, ricordando come fino a poco tempo fa «sembrasse questione di tempo, da decidere solo chi dei due e quando, per vedere Salvini o Meloni al posto di Draghi nel ruolo di Premier». Al centrosinistra sono andati quasi tutti i ballottaggi di capoluoghi, comprese le grandi città Torino e Roma: «Due grandi vittorie, come anche quelle a Varese e Latina. Siamo orgogliosi». 

Amministrative, Letta: "Da Salvini parole surreali, il Pd vince ovunque"

In risposta alle parole di Salvini, Letta ha commentato: «La destra dice “abbiamo sbagliato i candidati”. Noi abbiamo vinto con lo stesso margine a Roma e Torino. Ho sentito una conferenza a stampa surreale di Matteo Salvini, mentre guardavo la Tv mi chiedevo se fossero immagini di archivio». Questo voto, per il leader del Pd, «Rafforza il governo Draghi, il risultato di oggi va oltre il voto delle città, tocca tutti gli angoli del Paese», ma aggiunge: «Potremmo avere interesse ad andare rapidamente al voto, a cogliere questa onda. Ma io dico che questo voto rafforza il governo Draghi a cui diciamo di andare avanti per tutta la legislatura». Aggiungendo: «Di Quirinale si parlerà da gennaio in poi. Io continuo a pensare che il Presidente della Repubblica debba essere eletto con la più larga maggioranza possibile. Da gennaio lavoreremo per costruire un larga maggioranza per il successore di Mattarella». E il voto indica anche il desiderio dei cittadini di «Sicurezza e libertà». Anche lui, come tutti gli altri protagonisti di queste elezioni, ricorda «Che si tratta di una vittoria ma trionfale ma la partecipazione elettorale è bassa».

Schianchi: "La débâcle assoluta di Giorgia Meloni che ha voluto a tutti i costi Michetti"

Come le amministrative cambieranno gli equilibri di governo e delle coalizioni

Elezioni amministrative 2021, i commenti a caldo alla chiusura dei seggi per i ballottaggi

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi