Brasile, Bolsonaro migliora: domenica il giorno delle dimissioni dall’ospedale

Ricoverato a Brasilia mercoledì per dolori addominali, ora è a Sao Paulo dove i medici fanno sapere: «l’addome ha mostrato un miglioramento della condizione di subocclusione»

Migliorano le condizioni di salute di Jair Bolsonaro ricoverato in ospedale nei giorni scorsi per un blocco intestinale. Il presidente brasiliano potrebbe essere dimesso domani dall'ospedale di Sao Paulo dove è stato trasferito. Il medico che coordina l'équipe che segue Bolsonaro, Antonio Macedo, ha infatti fatto sapere che in base all'evoluzione del quadro clinico il presidente, sottoposto ieri sera a una Tac all'addome che «ha mostrato un miglioramento della condizione di subocclusione» intestinale, potrebbe essere dimesso anche domenica, come ha riportato “O Glob”'. Bolsonaro era stato ricoverato mercoledì a Brasilia e poi trasferito a Sao Paulo dopo il ricovero per dolori addominali. Ieri su Twitter il presidente ha assicurato che prevede di tornare «presto».

Video del giorno

Friday for Future a Gorizia: centinaia di giovani sfilano per l'ambiente

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi