Blogger tunisina in carcere per la satira sul Covid-19

Il post su Facebook aveva la forma di un versetto del Corano. Inascoltati gli appelli di Amnesty International

Sandwich con crema di sgombro, zucchine e fiori di zucca

Casa di Vita