Bollettino di oggi 5 dicembre: 15.021 nuovi contagi e 43 decessi, tasso di positività al 2,9%

I dati del ministero della Salute. In aumento soprattutto i ricoveri ordinari

I nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore sono 15.021, in calo rispetto ai 16.632 di ieri. I decessi sono 43, ieri ne erano stati registrati 75. 
Diminuiscono, come in tutti i week end, i tamponi eseguiti: sono 525.108, il tasso di positività si attesta al 2,9%. In leggero aumento i ricoverati nelle terapie intensive, + 4 rispetto a ieri, +169 i ricoverati con sintomi.

.

****Iscriviti alla newsletter Speciale coronavirus

Piemonte
Sono 906 in Piemonte i nuovi casi di positività al Covid. Lo comunica la Regione. Il numero corrisponde al 2,1% dei 42.284 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 579 (63,9%). Calano di una unità i ricoverati in terapia intensiva (che ora sono 36) mentre i ricoveri in altri reparti sono +21 (per un totale di 440). Le persone in isolamento domiciliare sono 12.933. Non sono stati segnalati decessi, che restano quindi 11.901. Dall'inizio dell'epidemia il totale delle positività è 408.627.

Lombardia
Crescono ancora i ricoveri per covid in Lombardia con un tasso di positivita' in lievissimo calo al 2,16% contro il 2,2% di ieri. I nuovi casi sono stati 2.628 contro i 2.990 del giorno precedente ma con un numero inferiore di tamponi effettuati: 121.463 contro 137.002. Nelle terapie intensive restano 124 pazienti (+3) e nei reparti ordinari 955, 31 in piu'. Otto le vittime che portano il totale da inizio pandemia a 34.455.

Friuli Venezia Giulia
Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati complessivamente 595 nuovi contagi: 532 su 5.117 tamponi molecolari rilevati con una percentuale di positivita' del 10,4% e 63 casi su 11.782 test rapidi antigenici realizzati (0,53%). Si registrano i decessi di 5 persone. Le persone ricoverate in terapia intensiva risultano essere 28, mentre i pazienti in altri reparti sono 288. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi evidenziando che "anche oggi, come da settimane, la fascia di popolazione maggiormente colpita dall'infezione risulta essere quella sotto i vent'anni. Per contrastare la diffusione del virus assume quindi particolare importanza in questa fase l'adesione alla vaccinazione anche di giovanissimi". I decessi complessivamente ammontano a 4.018.

Emilia Romagna
Dall'inizio dell'epidemia causata dal nuovo coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrate 463.446 casi di positività, 1.707 in più rispetto a ieri, di cui 816 asintomatici, su un totale di 29.952 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi, sul numero di esami effettuati, da ieri è del 5,7%. L'età media dei nuovi contagiati di oggi è di 40,7 anni. Le persone complessivamente guarite sono 600 in più rispetto a ieri e raggiungono le 424.281 unità, mentre i casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 25.333 (+1.097). Di questi, le persone in isolamento domiciliare, cioè quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o sono senza sintomi, sono in totale 24.526 (+1.070), il 96,8% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in Terapia intensiva sono 79 (2 in più rispetto a ieri), mentre sono 728 quelli negli altri reparti Covid (+25). Nelle ultime 24 ore si sono registrati 10 decessi

Marche
Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 474 casi di 'Covid-19', il 12% rispetto ai 3.950 tamponi processati. Lo si apprende dal bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. Registrate due vittime. Il bilancio dall'inizio della crisi pandemica e' di 3.160 morti, 1.768 uomini e 1.392 donne

Lazio
Oggi nel Lazio su 14.071 tamponi molecolari e 24.673 tamponi antigenici per un totale di 38.744 tamponi, si registrano 1.549 nuovi casi positivi (-283), sono 2 i decessi (-5), 716 i ricoverati (+4), 95 le terapie intensive (+4) e +555 i guariti". Lo rende noto l'assessore alla salute della Regione Lazio Alessio D'Amato nel al termine del consueto monitoraggio quotidiano. Il rapporto tra positivi e tamponi e' al 3,9%. I casi a roma citta' sono a quota 702. Per quanto riguarda i vaccini, ieri sono state effettuate oltre 45 mila somministrazioni ovvero +13 mila rispetto al target e con un incremento del 55% rispetto alla settimana precedente. Rispetto al 5 dicembre dello scorso anno,si registrano 234 casi in meno, 2.359 ricoveri in meno in area medica, 254 in meno in terapia intensiva, 66.792 isolati a domicilio in meno e 30 decessi in meno. numeri che dimostrano l'importanza della vaccinazione.

Toscana
In Toscana sono 304.725 i casi di positività al Coronavirus, 669 in più rispetto a ieri (630 confermati con tampone molecolare e 39 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 286.787 (94,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 9.682 tamponi molecolari e 22.205 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,1% è risultato positivo. Sono invece 8.313 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l'8% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 10.515, +4,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 299 (4 in più rispetto a ieri), di cui 49 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 3 nuovi decessi: 3 uomini, con un'età media di 84,7 anni.

Calabria
Sono 228 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 3.808 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 1.461.414 tamponi, le persone risultate positive al coronavirus sono 94.575 (ieri erano 94.347). Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 7,03% al 5.99%). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.507 (+2 rispetto a ieri), i guariti sono 87.751 (+120 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 165, di cui 141 in area medica (+5 rispetto a ieri) e 19 in terapia intensiva (-1 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 5.317 (+106).

Sardegna
In Sardegna si registrano 133 ulteriori casi confermati di positività al Covid, in calo rispetto al precedente rilevamento, sulla base di 1.800 persone testate. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8.350 tamponi. Il tasso di positività è dell'1,5 per cento. Invariato il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva, in tutto 13, aumentano di 5 invece quelli in area medica, per un totale di 77 posti letto occupati da positivi. Infine, sono 2.998 (+81) le persone ancora in isolamento domiciliare.

Video del giorno

Bolzano, dalla terapia intensiva parla ex No-vax: "Ho sbagliato, ho rischiato di morire in poche ore"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi