Festa di compleanno per Lukaku in hotel. Irrompono i carabinieri: 24 sanzionati

Tra i presenti anche altri tre calciatori dell’Inter dopo la vittoria contro la Roma

Quando sono arrivati i carabinieri, mai si sarebbero aspettati di trovare il compleanno Romelu Lukaku. Con lui anche altri tre calciatori dell’Inter: Achraf Hakimi, Ivan Perisic e Ashley Young.
Erano tutti insieme a fare festa alle tre di notte con altre venti persone all’hotel «the Square Milano Duomo», in via Federico Albricci.
A lanciare l’allarme una segnalazione al 112 e subito sono intervenuti i carabinieri della compagnia Milano Duomo e del Nucleo radiomobile. Nella sala eventi dell’hotel del centro era in corso una festa in piena regola per i ventotto anni di Lukaku.

Oltre ai quattro calciatori dell’Inter, freschi di scudetto, c’era anche il direttore del ristorante dell’hotel che ha organizzato il party e un volto noto della televisione, una corteggiatrice della trasmissione Uomini e Donne.
Tutti sono stati, a vario titolo, sanzionati per la violazione della normativa sul contenimento del Covid.

Video del giorno

Trieste, la cerimonia della Polizia locale per il 159esimo anniversario e l'omaggio ai caduti

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi